Dove vivo?

- 1 min

Sono arrivato ormai da una settimana a Stoccolma e me la sto girando in lungo e largo. Vivo in un quartiere residenziale ad un quarto d'ora di metro dal "centro città".

 

Fin qui tutto nella norma.

 

Ho una stanza in cui posso allargare le braccia e non toccare nessuno dei quattro muri, acqua calda a tutte le ore e addirittura potabile. Non sputo più quando mi lavo i denti. ;) Insomma, rispetto agli standard a cui ero abituato in Cina si va a gonfie vele.

Come mi aspettavo, Stoccolma è circondata dal verde. I parchi sono ovunque, e poi pini, abeti, sempreverde, alberi, alberi.. tanti alberi e pure il mare. Tuttavia non mi aspettavo che andando a fare la spesa debba passare in un bosco dove posso raccogliere mirtilli, di incontrare due picchi, di farmi tagliare la strada alla porta di casa da uno scoiattolo e questi:

Animali vivi non propriamente da giardino

Quando li ho visti ho pensato che fossero imbalsamati e già ero lì a criticare fra me e me il cattivo gusto di questa famiglia svedese. Poi uno ha alzato la testa. Ci siamo guardati, scambiati il numero di telefono, mi ha invitato a merenda. E?! Dei cerbiatti da giardino?!

Tornando a casa ho fatto varie ipotesi su come potessero stare lì due cerbiatti (perché credo siano cerbiatti):

1.  I padroni di casa mettono una speciale mistura sull'erba che rende dipendenti i cerbiatti che sono quindi costretti a tornare per brucare l'erba;

2. E' il set di Bambi il film;

3. C'era un filo elettrico che non permette alle bestie di uscire che sono due bestiole da macello;

 

Mi pare proprio strano che siano animali da compagnia. In ogni caso, passerò a controllare se vi siano ancora.

Temo solo di incontrare bestie più feroci per strada, ma in quel caso proporrò che si pappino il mio coinquilino più in carne di me. ;)

 

rss facebook twitter github gitlab youtube mail spotify lastfm instagram linkedin google google-plus pinterest medium vimeo stackoverflow reddit quora quora